Pane con fiori

Il pane è un alimento antico e importante. Non manca mai sulle nostre tavole e appena sfornato il suo profumo è bellissimo. E se unissimo alla sua fragranza e bontà anche la bellezza? I vostri ospiti rimarranno di stucco se proporrete a tavola un cesto di pane “fiorito”!

Creare dei fiori di pane è semplicissimo e scenografico.

Io ho usato una ricetta di panini morbidi come base dell’impasto e semplicemente ho creato dei fiori da servire a tavola.

Il risultato è carinissimo.

Ho fatto anche la stessa ricetta con appena meno sale e ho ricoperto i fiori con il mio sale ai fiori…uno spettacolo!!!!

La ricetta che ho usato è questa:

  • farina 00 600 g
  • farina manitoba 300 g
  • 3 cucchiai di miele
  • acqua tiepida 350 ml
  • lievito di birra 15 g
  • burro ammorbidito 60 g
  • 2 cucchiai di latte + ( una tazzina di latte per unire i petali del fiore)
  • se vuoi un uovo per spennellare (io nella versione con il sale ai fiori non l’ho fatto)
  • sale q.b.

In una ciotola metti le farine , crea un cratere e versa l’acqua tiepida, il lievito, il miele, il latte, il burro ammorbidito e infine il sale e impasta fino a formare una palla morbida e gommosa. Metti a riposare per circa un ora. Impasta nuovamente dopo l’ora e forma tante palline. Ogni fiore necessita di 6 palline. Creerai una pallina centrale a cui unirai altre 5 palline spennellando con un pò di latte. Poi con una forchetta presserrai i petali verso il centro.

Metti i tuoi fiori distanziati su una placca da forno rivestita con carta da forno e lascia lievitare circa 2 ore.

Preriscalda il forno ventilato a 180° e inforna per circa 15 minuti.

Servi i tuoi fiori in un cesto con alla base un bel canovaccio colorato e per un tocco speciale spolvera con i petali dei fiori…uno spettacolo per gli occhi e il palato!

Leggi anche :